Home / Chi Sono

Chi Sono

Daniela Maroni è da sempre impegnata tra lavoro e famiglia che le assorbono gran parte della sua giornata.
Da marzo 2013, entra ufficialmente in politica, candidata da Roberto Maroni nella Lista Civica Maroni Presidente e, con 2.875 preferenze, si conquista un posto nel Parlamento Lombardo.

La sua carriera parte “dal basso” una self-made woman, viene eletta nel 1995 al vertice del direttivo della FIGISC Confcommercio, ruolo che ancora oggi ricopre. Titolare di una stazione di servizio insieme al marito, fin da subito, ha mostrato un carattere determinato e forte.
Una paladina nelle arene di confronto con le compagnie petrolifere, tanto che grazie alla sua determinazione, nel 1999, giunge al ruolo di Vice presidente regionale vicario FIGISC Confcommercio.

Nel 2000, dopo un lungo periodo di incontri e confronti, iniziato nel 1997, ma soprattutto grazie alla sua tenacia, è riuscita a introdurre, la “Carta Sconto” benzina nelle province di Como, Sondrio e Varese.

Donna sensibile e attenta alle diverse progettualità, purché votate alla concreta soluzione di questioni reali e, nella logica dell’efficienza strutturale.

Nella città capitolina, dove non perde un incontro, è un avversario temuto, soprattutto al tavolo delle trattative, benvoluta dai suoi colleghi, che, le hanno confermato la stima con il sostegno assicurato nella tornata elettorale per la corsa al Pirellone.

Tra i suoi incarichi professionali ricordiamo: Presidente del Comitato di colore Esso, nonché consigliere del CdA FIGISC Service Roma, dal 2002 è vice presidente nazionale FIGISC Confcommercio.

Non c’è solo il lavoro, l’impegno di Daniela va ben oltre: la vita, che non sempre riserva situazioni facili, l’ha proiettata nel mondo della disabilità, dove con grande vitalità e senza sosta, si mette al servizio degli altri.

Questa dedizione e attenzione al mondo del sociale, la vede, dal 2008, componente del Comitato promotore de “La Nostra Famiglia di Bosisio Parini”.

Sempre nell’ambito del sociale, dal 2009 al 2010, è stata vice presidente della “Casa di Riposo Don G. Allievi”, dove già dal 2006 al 2009, aveva ricoperto l’incarico di componente nel CdA.

Negli ultimi anni, sempre vicina all’Associazione di categoria a cui appartiene, è stata nominata:
• si è sempre interessata dei Distretti Urbani del Commercio;
• nel 2007, membro di giunta Ascom Como;
• nel 2009, entra nel Consiglio Camerale del Parlamentino dell’Economia di Como;
• è stata componente Consiglio di Amministrazione Azienda Speciale Camera di Commercio di Como – Sviluppo Impresa dal 2010 al mese di aprile 2013;
• nel 2012, entra in Giunta Camerale, acquisendo il primato di prima donna nell’esecutivo di Via Parini, sino al mese di aprile 2013.

Tra gli altri incarichi, è consigliere del sindacato provinciale gestori impianti stradali carburanti Milano e, ancora più importante è consigliere all’interno del Comitato per la Promozione dell’Imprenditoria Femminile.

Un cammino lungo faticoso e vincente, tanto che,
• nel 2006 conquista il Premio Europeo Donna Terziario per l’Italia;
• e, nel 2011, il Premio donna Lariana.

Share Button