Home / News dall'aula / La vertenza SCA approda in IV Commissione

La vertenza SCA approda in IV Commissione

 Oggi in Commissione IV Commissione è approdata la questione SCA. Sono state sentite le Organizzazioni Sindacali, i rappresentanti della società e i lavoratori

Quali i motivi della chiusura? Quali i tempi per il piano industriale? Quali le modalità intervenute per togliere il mandato alla proprietà? Interrogativi affrontati oggi in Commissione dal Consigliere Segretario Daniela Maroni che ha chiesto al Presidente della IV Commissione Attività produttive e occupazione, Angelo Ciocca, di invitare le parti coinvolte per un confronto sulla crisi della concessionaria legata al Gruppo Mercedes e che conta sedi a Como, Varese, Lecco e Milano. Un problema che riguarda 154 posti di lavoro di cui 74 nella sola provincia di Como.

È nostro dovere ascoltare le istanze dei lavoratori, ma si tratta di trovare le soluzioni per assicurare agli stessi  un equo pagamento delle prestazioni professionali rese all’azienda, anche in un momento di grave crisi. – spiega il Consigliere Segretario Daniela Maroni – Durante la mattinata i rappresentanti di SCA hanno precisato che, entro il 31 gennaio, la Società darà indicazioni in merito al futuro. Da parte mia ho ottenuto già la disponibilità di Arifl per avviare a brevissimo un tavolo tecnico tra le parti e mi sono impegnata al fine di chiedere all’Ufficio di Presidenza della Giunta e all’Assessore Mauro Parolini (attività produttive) la convocazione di Mercedes Italia che, a questo primo incontro, si è chiamata fuori”.

Al termine dell’Audizione l’impegno da parte del Consigliere Segretario Daniela Maroni di ottenere indicazioni certe circa il futuro della Società e dei suoi dipendenti.

 

 

Share Button

Check Also

Como avrà finalmente la sua tangenziale? Daniela Maroni ci prova

Como potrebbe avere la sua tangenziale contrariamente a quanto previsto dal Ministro Del Rio Passa …