Home / Archivio / Arrivano a 5 milioni di euro gli stanziamenti per migliorare i comprensori sciistici
stanziamento per impianti di risalita

Arrivano a 5 milioni di euro gli stanziamenti per migliorare i comprensori sciistici

La neve di questi giorni ha già messo in moto la macchina regionale. La Giunta di Regione Lombardia ha dato vita al Fondo Impianti di risalita II, un provvedimento che interesserà anche le stazioni sciistiche della provincia di Como.

Il Fondo contempla finanziamenti per la realizzazione, l’ammodernamento, la riqualificazione e l’incremento della sicurezza degli impianti di risalita e delle piste da sci lombarde nonché per le relative infrastrutture. Non solo perché il campo di azione va a coprire anche interventi sugli impianti e sulle piste finalizzati alla destagionalizzazione e all’utilizzo degli impianti di risalita e delle piste per discipline sportive diverse dallo sci, andando così a migliorare i servizi offerti dalla montagna.

Il contributo regionale ammonta da un minimo di 40mila euro, fino a un massimo di 400mila euro, in base alla tipologia e al numero di impianti del comprensorio. Premiati poi gli accordi di partenariato: i il contributo potrebbe arrivare a 500mila euro.

Como, Sondrio, Brescia, Bergamo, Lecco, Varese e Pavia gli ambiti di competenza.

“La riqualificazione delle strutture sportive è un altro degli obiettivi del Governo di Regione Lombardia. – commenta il Consigliere Segretario Daniela Maroni Consapevoli che lo sport facilita l’aggregazione sociale, ogni azione a sostegno e supporto delle discipline viene utilizzato per offrire delle potenzialità. Adesso sta agli operatori investire e credere nella propria politica aziendale e, soprattutto fare squadra”.

Share Button

Check Also

Dogana Italia Svizzera

Dogane chiuse di notte Drezzo, Bizzarone e Ronago a rischio chiusura serale

Dogane chiuse di notte? È una follia. Tuona così il Consigliere Segretario Daniela Maroni di …