Home / Archivio / Abrogato il divieto per la cessione del credito per i carrozzieri
Regione Lombardia

Abrogato il divieto per la cessione del credito per i carrozzieri

Abrogato il divieto di cessione del credito per i carrozzieri. Torna la libera concorrenza e la libera scelta da parte dei consumatori nello scegliere il proprio carrozziere per la riparazione dell’automobile.

Salvi i 300 carrozzieri comaschi. Un impegno congiunto tra Regione Lombardia e i parlamentari che, sono riusciti a migliorare la norma.

Milano, 3 agosto 2015 – Una soluzione positiva per le imprese di carrozzeria lombarde, infatti le oltre 3600 carrozzerie manterranno la propria autonomia dalle grandi compagnie assicurative e il consumatore potrà continuare ad operare la libera scelta per la riparazione del proprio autoveicolo.

In IV Commissione abbiamo lavorato a lungo per riuscire a superare questo monopolio, per assicurare un mercato di libera concorrenza a tutti gli operatori. Dal canto mio ho sempre creduto che il consumatore debba poter scegliere e non essere vincolato nelle proprie scelte, operazione, questa, che le compagnie assicurative potevano adottare grazie alla precedente formulazione del provvedimento.

Le modifiche approvate in Commissione alla Camera al Ddl ‘Concorrenza sulla RC Auto’, prevedono l’abrogazione del divieto di cessione del credito e la libertà di scelta dell’automobilista della carrozzeria di fiducia.

Un merito va sicuramente al Consiglio regionale che ha approvato una risoluzione sul tema. Da non dimenticare l’impegno politico dei parlamentari che si sono, sin dall’inizio, battuti per migliorare la norma”.

Share Button

Check Also

Dogana Italia Svizzera

Dogane chiuse di notte Drezzo, Bizzarone e Ronago a rischio chiusura serale

Dogane chiuse di notte? È una follia. Tuona così il Consigliere Segretario Daniela Maroni di …