Home / Archivio / Credo fermamente nella Zona Economica Speciale

Credo fermamente nella Zona Economica Speciale

Sarà la rinascita e la riqualificazione economica della provincia di Como.

Benefit doganali, fiscali, finanziari e amministrativi alla base del provvedimento inviato da Regione Lombardia al Parlamento. Queste in sintesi le azioni che sono alla base del provvedimento:

– esenzione dalle imposte sul reddito delle società (IRES) per i primi otto periodi di imposta;

– per le piccole e medie imprese, l’esenzione viene estesa anche ai tre anni successivi, nella misura del 50 per cento dell’importo dovuto;

– l’ esenzione dall’imposta regionale sulle attività produttive (IRAP), per i primi cinque periodi di imposta,

– per le PMI, l’esenzione viene estesa anche per i tre anni successivi, nella misura del 50 per cento dell’importo dovuto;

– l’esenzione dall’imposta unica comunale (IUC), per cinque anni, per gli immobili posseduti dalle stesse imprese e utilizzati per l’esercizio delle nuove attività economiche;

– la riduzione dei contributi sulle retribuzioni da lavoro dipendente a carico delle aziende per i primi cinque anni di attività, nella misura del 50% nelle ZES, le imprese beneficiano dell’esenzione completa delle imposte doganali e dell’IVA.

Share Button

Check Also

Dogana Italia Svizzera

Dogane chiuse di notte Drezzo, Bizzarone e Ronago a rischio chiusura serale

Dogane chiuse di notte? È una follia. Tuona così il Consigliere Segretario Daniela Maroni di …