Home / Archivio / Io sono per la difesa delle Camere di Commercio

Io sono per la difesa delle Camere di Commercio

Le Camere di Commercio lombarde, hanno svolto, sino ad oggi, un ruolo importante sul territorio.

Gli effetti sono stati immediati e hanno garantito alle economie locali nuove opportunità di crescita, di sviluppo e di auto imprenditorialità che non avrebbero potuto avere avvio e decollare senza i fondi e i contributi messi a disposione proprio dalle Camere di Commercio.

Non dimentichiamo poi che, attraverso l’approvazione della legge regionale 19 febbraio 2014, n. 11 La Regione, in conformità alla normativa dell’Unione europea, e, nell’ambito delle potestà e delle competenze regionali,, promuove la crescita competitiva e la capacità d’innovazione del sistema produttivo e l’attrattività del contesto territoriale anche attraverso accordi con le Camere di Commercio.

Questo nuovo impulso dato dalla legge 11 punta a creare un sistema virtuoso, dove la prossimità è d’importanza strategica per la vitalità dei nostri territori.

Non si tratta quindi solo di intervenire sulla quantità delle risorse e, conseguentemente della spesa, ma anche e soprattutto sulla qualità della spesa, ove gli stakeholder sono unanimemente concordi della necessità di avvio di progetti importanti per lo sviluppo locale.

La proposta di modifica dell’art. 9 è assolutamente di prioritaria importanza, pongo l’accento, in particolare all’art. 9 comma 1 lett. c), quando si dice che:

Le camere di commercio, d’intesa con le Regioni, le città metropolitane e le amministrazioni di area vasta,, concorrono alla promozione dell’attrattività dei territori,, agendo sui fattori di competitività territoriale, e, supportando in specifico il sistema delle Micro e PMI,,

E poi, ancora, si parla di sussidiarietà .

Sono questi principi che vanno nel senso di una maggiore concertazione e insieme di prossimità,  il primo foriero di economie di scala e il secondo più vicino all’economica locale e, quindi, più consapevole.

In un periodo di crisi economico-finanziaria come quello nel quale ormai da numerosi, forse troppi anni, stiamo vivendo, credo non si possa rinunciare, alla possibilità di avere un interlocutore, che, sia in grado di comprendere e, quindi, investire per le necessità dell’economia locale,,  quelle stesse risorse che, dall’economia locale provengono.

Tutto ciò premesso, devo rivolgere un plauso al Governatore Roberto Maroni che,, ha sempre sostenuto il sistema camerale e ne ha rimarcato l’importanza nel sistema economico.

Infine, un ringraziamento a tutte le forze politiche, di opposizione e di maggioranza, che hanno votato all’unanimità questo importante provvedimento.

Share Button

Check Also

Dogana Italia Svizzera

Dogane chiuse di notte Drezzo, Bizzarone e Ronago a rischio chiusura serale

Dogane chiuse di notte? È una follia. Tuona così il Consigliere Segretario Daniela Maroni di …