Home / Archivio / Regione Lombardia autorizza un finanziamento di 500mila euro a sostegno degli esodati della riforma Fornero

Regione Lombardia autorizza un finanziamento di 500mila euro a sostegno degli esodati della riforma Fornero

A sostenere le famiglie con lavoratori usciti dal mercato a seguito della riforma Fornero ci pensa Regione Lombardia. Il Consiglio ha infatti approvato nella seduta di martedì 29 luglio un emendamento all’assestamento di bilancio per autorizzare la concessione di un finanziamento di 500mila euro a favore dei lavoratori senza occupazione, in attesa di raggiungere l’età del pensionamento e in situazioni di difficoltà finanziaria.

Regione Lombardia ha dimostrato ancora una volta grande sensibilità e attenzione ai lavoratori e alle loro famiglie assicurando un valido sostegno economico. Al di là dell’intervento che sembra essere doveroso, è comunque assurdo che questi problemi debbano essere affrontati in sede regionale e non in un contesto nazionale. Con questa manovra intendiamo dare un aiuto concreto che va a coprire il periodo mancante per il raggiungimento dell’età pensionabile.”

Ora la questione passa alla Giunta regionale per le disposizioni attuative, una risposta concreta alle famiglie e agli stessi lavoratori vittime della riforma Fornero.

Questa forma di sostegno si colloca nella sfera dei prestiti d’onore; il rimborso potrà avvenire comodamente nel momento in cui si inizierà a percepire il trattamento pensionistico. Con questa manovra va ad assicurare le garanzie reddituali minime per quei soggetti che si sono ritrovati con il posticipo della finestra al 2014.”

Share Button

Check Also

Dogana Italia Svizzera

Dogane chiuse di notte Drezzo, Bizzarone e Ronago a rischio chiusura serale

Dogane chiuse di notte? È una follia. Tuona così il Consigliere Segretario Daniela Maroni di …