Home / Archivio / Alla scoperta di Milano “Nei panni delle persone con disabilità”

Alla scoperta di Milano “Nei panni delle persone con disabilità”

Si intitola “NEI PANNI DELLE PERSONE CON DISABILITÀ” l’evento che su iniziativa mia e di tutto l’Intergruppo Vita ed Economia Sociale il Consiglio regionale lombardo ha organizzato quest’oggi, per sensibilizzare sul problema delle barriere architettoniche in una metropoli come Milano. La giornata ha visto la collaborazione delle Associazioni Ledha, Fand e Uildm.

Di seguito, il testo integrale della presentazione che ho proposto in Conferenza stampa.

 

Buongiorno e grazie a tutti di cuore per essere qui.
Un ringraziamento speciale lo rivolgo ai colleghi dell’Intergruppo del Consiglio Regionale che hanno accolto con entusiasmo questa mia proposta.
L’evento di oggi, NEI PANNI DELLE PERSONE CON DISABILITÀ“, nasce da un’esperienza personale che, come mamma, mi vede vivere quotidianamente le difficoltà attraverso mio figlio: Luca. L’obiettivo è far capire cosa significa vivere giorno per giorno, affrontando le barriere architettoniche che la città presenta.  
Per raggiungerlo, non faremo grandi cose, certo non chiederemo la luna.. chiederemo quelle cose semplici ma così essenziali da annullare l’identità dell’essere umano se gli vengono negate. 
Oggi, come Regione Lombardia, vogliamo lanciare un messaggio positivo, prendendo coscienza concretamente del problema, focalizzando l’attenzione a 360 gradi.
La disabilità non deve essere un cavallo di battaglia durante i mesi di campagna elettorale ma lo deve diventare nella vita quotidiana di ognuno di noi.
Rivolgo un appello affinché tutte le istituzioni lombarde collaborino con noi e tra di loro e un appello va anche agli organi di stampa perché si impegnino a valorizzare questo tema attraverso storie ed esperienze di persone da cui tutti possiamo solo imparare.

Share Button

Check Also

Dogana Italia Svizzera

Dogane chiuse di notte Drezzo, Bizzarone e Ronago a rischio chiusura serale

Dogane chiuse di notte? È una follia. Tuona così il Consigliere Segretario Daniela Maroni di …