Home / Archivio / Bando regionale 2014 – Contributi per la promozione e valorizzazione della pratica sportiva

Bando regionale 2014 – Contributi per la promozione e valorizzazione della pratica sportiva

E’ stata aperta il 16 aprile la seconda finestra utile del bando regionale “Contributi per la promozione e valorizzazione della pratica sportiva”. Le richieste verranno raccolte fino al 15 maggio 2014, e faranno riferimento a eventi sportivi e manifestazioni con inizio tra il 01/07/2014 e il 31/12/2014.

Pongo attenzione su di un punto: prima di procedere con la domanda di contributo per via telematica, i soggetti interessati devono aver richiesto il patrocinio o il patronato di Regione Lombardia.

Il bando è reperibile sul BURL n. 48 (Serie Ordinaria) del 28/11/2013.

A disposizione un totale di 800.000 euro a sostegno di manifestazioni ed eventi sportivi che si svolgeranno tra il 1° gennaio e il 31 dicembre 2014, per i quali sia stato già richiesto il patronato o il patrocinio di Regione Lombardia.

 

Sono previsti due distinti periodi di presentazione delle domande di contributo:

domande dal 29 novembre al 30 dicembre 2013 (primo semestre per manifestazioni ed eventi sportivi con inizio tra il 01/01/2014 e il 30/06/2014) • domande dal 16 aprile al 15 maggio 2014 (secondo semestre per manifestazioni ed eventi sportivi con inizio tra il 01/07/2014 e il 31/12/2014)

Ogni soggetto può beneficiare di un solo contributo regionale sul presente bando.

 

Dotazione finanziaria

Le risorse disponibili pari ad 800.000 euro sono così suddivise:

• 400.000,00 euro per manifestazioni ed eventi che hanno inizio nel primo semestre del 2014 • 400.000,00 euro per manifestazioni ed eventi che hanno inizio nel secondo semestre del 2014

 

Chi può presentare domanda

I seguenti soggetti senza finalità di lucro:

a) CONI b) CIP c) Federazioni Sportive Nazionali d) Discipline Sportive Associate e) Enti di Promozione Sportiva f) Associazioni Benemerite g) Associazioni e società sportive dilettantistiche h) Comitati organizzativi regolarmente costituiti i) Centri di Aggregazione Giovanile j) Circoli ricreativi k) Enti locali l) Pro loco m) Istituzioni scolastiche e Dipartimenti di scienze motorie n) Consorzi di promozione turistica o) Altri soggetti senza scopo di lucro

 

Termini e modalità di presentazione delle domande

Le domande devono essere presentate in via telematica a partire dalle ore 10:00 del 29 novembre 2013 ed entro le ore 16:00 del 30 dicembre 2013.

 

Le domande devono essere inviate esclusivamente attraverso l’apposita procedura online accessibile all’indirizzo Internet https://gefo.servizirl.it/ sottoscrivendo la domanda con la CRS (Carta Regionale dei Servizi) o con firma digitale.

 

Istruttoria delle domande e definizione delle graduatorie

Le domande ammissibili ricevono un punteggio in base ai parametri di valutazione definiti nel Bando. Le graduatorie così formate verranno pubblicate entro il 31 gennaio 2014.

 

Importo del contributo

Il contributo è calcolato sulla differenza tra le spese ammesse e le entrate previste ed è definito in base a un punteggio dato dai parametri di valutazione. Le seguenti fasce di punteggio corrispondono ad altrettante Fasce di contributo:

• fascia punteggio da 6 a 10 punti: fascia contributo 20% • fascia punteggio da 11 a 20 punti: fascia contributo 30% • fascia punteggio da 21 a 28 punti: fascia contributo 40%

 

L’iniziativa non è ammessa a contributo qualora il punteggio assegnato in istruttoria risulti inferiore a punti 6. In ogni caso, il contributo non può essere inferiore a euro 500,00 e superiore a euro 15.000,00.

 

Informazioni

• Per informazioni sui contenuti del bando: 800.318.318 (numero verde)
• Per assistenza tecnica sul sistema telematico (GEFO): 800.131.151 (numero verde)

 

Per maggiori dettagli invito a cliccare qui.

Share Button

Check Also

Dogana Italia Svizzera

Dogane chiuse di notte Drezzo, Bizzarone e Ronago a rischio chiusura serale

Dogane chiuse di notte? È una follia. Tuona così il Consigliere Segretario Daniela Maroni di …